Mindfulness

Mindfulness

La mindfulness è un momento di quiete in cui torniamo a una sorgente di silenzio che ci riconnette a chi siamo veramente e ci fa sentire parte del tutto.

 

Mindfulness deriva dalla parola sanscrita Sati e significa Presenza. Essere presenti è la chiave che permette di vivere pienamente la propria vita, di liberarci da pensieri inutili, di calmare la mente e il corpo. Jon Kabat-Zinn definisce la Mindfulness come il “prestare attenzione in un particolare modo: con intenzione, nel momento presente, in modo non giudicante”.  Questo modo particolare di portare l’attenzione al corpo, al respiro, alle emozioni, ai pensieri, ha un effetto benefico sulla salute che è stato dimostrato da centinaia di studi scientifici. Problematiche cardiovascolari, disturbi dell’umore e dell’attenzione, malattie metaboliche, traggono giovamento dalla pratica della mindfulness. Oltre ai benefici sul piano della salute è dimostrata l’efficacia anche nella preparazione sportiva e nella capacità di affrontare al meglio le sfide che viviamo nella vita lavorativa e nello studio.

Mindfulness per chi?

Sportivi, manager, studenti, insegnanti, medici: la mindfulness è già entrata nelle scuole, negli ospedali, nelle aziende, nelle squadre sportive. E’ adatta a tutti e, in particolare, alle persone che considerano importante prendersi cura di se stesse e degli altri, con gentilezza e amore.

 

 

Comments are closed.